.

Home page

 

Via Fabio Filzi, 5 - 25128 Brescia       [Mappa stradale]

 
 
 
 
 
 

 

ORATORIO 

 

.

.

.

 

Direttore

DON giovanni bettera

 

SPAZIO GIOVANI
Dialoga con il diacono:
Tel.  030 302427

dal giovedì sera alla domenica sera

 

E-Mail: giovibet@hotmail.it

ORARI BAR ORATORIO

Lunedì chiuso per turno

Da martedì a sabato ore 15,30- 18,30

Domenica: ore 10,45-12,00 e 15,30-18,30

. .

 

.

REGOLAMENTO PER L'UTILIZZO E LA PRENOTAZIONE DEGLI SPAZI DELL'ORATORIO PER FESTE O RIUNIONI.

.

1.L'ORATORIO APRE ALLE 15,30 DUNQUE I PREPARATIVI NON SI EFFETTUANO PRIMA DI QUESTO ORARIO.

.

2.IL LUNEDì L'ORATORIO RIMANE CHIUSO.

.

3.PER GLI ORARI SERALI (dalle 19,00 in poi) OCCORRE CHIEDERE AL BAR DELL'ORATORIO.

.

4.LA PRENOTAZIONE SI EFFETTUA PRESSO IL BAR DELL'ORATORIO.

 

5.LA PRENOTAZIONE E' OBBLIGATORIA

IL NOSTRO ORATORIO

A fianco della chiesa parrocchiale, si affaccia l’Oratorio, con al centro come una grande piazza: campi sportivi, spogliatoi, bar e le numerose aule del catechismo.

Se ti fermi in mezzo alla piazza puoi vedere il teatro, la porta del salone dove fanno le feste dei bimbi e le conferenze che si alternano durante tutto il corso dell’anno.

 

 

 

 

 

Oratorio è .........   chi oratorio fa.....

.
ORATORIO LUOGO D’ INCONTRO

A niente varrebbero gli edifici e i materiali se non fosse per i gruppi di persone che si incontrano, vivono e animano l’Oratorio stesso. Le mamme, le feste dei bimbi, gli educatori, i don, i baristi, i catechisti, tutti i volontari che animano le feste tradizionali, fino ad arrivare a quelli che si ritrovano nel bar, anche solo per una partita a carte o un caffè.


Se stai bene attento, puoi capire che l’Oratorio, non è solo aule di catechismo, o campo da calcio, bar, sala giochi; l’Oratorio, se lo vogliamo rivela anche la possibilità di trovare quel qualcosa che tanto cerchiamo: che Gesù Cristo è davvero qui con noi.

 

Natura

L'Oratorio nasce dalla comunità parrocchiale come strumento e metodo per la formazione umana e cristiana delle giovani generazioni.

 

Obiettivi

Le proposte dell'Oratorio intendono promuovere la persona, con un'attenzione alle sue esigenze e possibilità.

 

Finalità

Le molteplici attività dell'Oratorio hanno come scopo di educare il giovane secondo l'antropologia del Vangelo, avendo come modello la figura di Gesù Cristo. Molte delle iniziative svolte servono a raccogliere fondi per attuare le attività e migliorare le strutture.

 

L’Oratorio respira come noi e il suo battito del cuore continuerà finché noi, con la nostra partecipazione lo permetteremo.


Diceva papa Paolo VI: "Amate, amate molto il vostro oratorio. Davvero vorrei che ciascuno di voi sentisse un affetto, una simpatia, un vincolo, quello che si chiama l'Amore per questa istituzione".

 

Don Bosco diceva:

"Non voglio altro dai giovani se non che si facciano buoni e che siano sempre allegri"

   

 

METODO EDUCATIVO

ll metodo dell'oratorio e il suo stile è quello dell'animazione,
che consiste nel chiamare i ragazzi
a partecipare a proposte educative che partono
dai loro interessi e dai loro bisogni» (C.M. Martini).

..

-convoca

L'Oratorio, innanzitutto, convoca, cioè aggrega intorno ad esperienze, iniziative, attività, ma non vuole dire che l'Oratorio debba diventare uno spazio di puro svago.

.-accoglie

Accogliere è far sentire a proprio agio colui che è convocato, farlo sentire una persona amata, attesa, rispettata.

..-propone

L'Oratorio propone, ed il centro e il motivo della sua proposta è la Persona di Gesù. Non si tratta solo di far conoscere una teoria, ma di promuovere le condizioni per un'incontro che cambia la vita.