.

Home page

 

Via Fabio Filzi, 5 - 25128 Brescia       [Mappa stradale]

 
 
 
 
 
 

.

 

 

- RUBRICA LITURGICA

.  

Le Ceneri
Il “Mercoledì delle Ceneri”, giorno di digiuno ed astinenza, è secondo il rito Romano, il primo giorno di Quaresima; caratterizzato, come dice ......

Leggi tutto »  

 

Giornata Mondiale del Malato
La celebrazione annuale della «Giornata Mondiale del Malato» ha lo scopo di sensibilizzare il  Popolo di Dio e di ....

Leggi tutto »  

 

Presentazione di Gesù al Tempio o Candelora.
4° mistero della gioia

La festa incentra la nostra attenzione di credenti nell’umile gesto della presentazione di Gesù Bambino al Tempio di Gerusalemme, come ....

Leggi tutto »   

 

- NOTIZIARIO 

.

Messaggio di Papa Francesco per la Quaresima 2017.

«La Parola è un dono. L'altro è un dono».

 leggi messaggio

Nel Messaggio per la Quaresima, Papa Francesco prende spunto dalla parabola dell'uomo ricco e del povero Lazzaro, per ricordare che ........

Leggi tutto »

 

Messaggio del SANTO PADRE FRANCESCO
per la celebrazione della  XXV°
GIORNATA MONDIALE DEL MALATO

 leggi messaggio

 

 

 

 

 

- AVVISI DELLA SETTIMANA-

FEBBRAIO 2017

 

Sabato 18
-Alle 14:30, in oratorio, incontro per i genitori del 3° anno e per i genitori del 1° anno del nuovo cammino d’iniziazione cristiana.

Domenica 19
-Alle 15:30, in oratorio, proposta di un film per ragazzi.

Lunedì 20
-Alle 15:00, nel salone dell’oratorio, la Dott.ssa Cristina Nappi, responsabile dei servizi sociali della zona nord, illustra agli anziani tutti i servizi che il comune di Brescia garantisce loro. Segue un rinfresco. Iniziativa del Punto comunità, del Gruppo Amici degli anziani e della S. Vincenzo parrocchiale.

Martedì 21
-Dalle 8:30 alle 18:30, in sacrestia, l’Adorazione Eucaristica prolungata, nel corso della quale, alle 16:00, si svolgerà la catechesi sulle letture della domenica seguente.
-Alle 20:45, nel salone dell’oratorio, continua il percorso di catechesi biblica, Gruppo della Parola.

Giovedì 23
-Alle 20.45, nel salone dell’oratorio, incontro del Consiglio pastorale parrocchiale.

Venerdì 24
Dalle 17:00 alle 23:00, nel salone dell’oratorio, mostra fotografica ed esecuzione musicale per violoncello, a cura dell’associazione Zeleste. La mostra continua nei medesimi orari anche sabato 25 febbraio.
-Alle 20:30, in oratorio, incontro di magistero dei catechisti.

Sabato 25
-Alle 14:30, in oratorio, incontro dei genitori del 5° e 6° anno del nuovo cammino d’iniziazione cristiana
.

 

 

- VITA DEI SANTI BRESCIANI -

febbraio

SANTA GELTRUDE (Caterina Comensoli) Vergine
Caterina nata a Bienno (Val Camonica) nel 1847 mori nel 1903 a 56 anni a Bergamo.
Proclamata santa nel 2009 da papa Benedetto XVI.
Il suo corpo è venerato nella chiesa della Casa Generalizia delle Suore Sacramentine a Bergamo.
Caterina cresce in una famiglia con dieci fratelli e sorelle, vive un’infanzia serena e riceve la prima Comunione precocemente a sei anni.
Di famiglia povera, molto religiosa e credente Caterina, è assidua e vivace nella catechesi e nell’oratorio parrocchiale. In questa atmosfera di fede resta colpita dal racconto della Presenza di Gesù nell’Eucaristia, approfondisce questo mistero con l’aiuto di validi confessori, tanto da desiderare fortemente di fondare un Istituto che abbia come primo intendimento quello di adorare questo insondabile mistero.
Caterina nel 1866 entra nella Compagnia di Sant'Angela Merici e diventa maestra del gruppo di novizie della Compagnia di Bienno.
Ammalatosi il padre nel 1869, per portare aiuto alla famiglia lascia, la Compagnia di Sant'Angela Merici a Bienno e inizia a lavorare come domestica e dama di compagnia.
Fattasi ormai donna saggia, portata a una spiritualità profonda ed a una crescente attenzione alle necessità educative delle “giovinette”, ai poveri e ai malati, matura sempre più in lei l’idea di fondare un Istituto dedito all’Adorazione e all’Educazione dei piccoli e dei giovani,
che si concretizza con l’incontro a Bergamo del sacerdote don Francesco Spinelli. Dal 1879 al 1882 il progetto, si precisa e, dopo essere stato sottoposto al vescovo di Bergamo, nel 1882 nasce l’Istituto delle Suore Adoratrici del Santissimo Sacramento (da cui ebbe origine anche quello delle Suore Sacramentine) e la fondatrice sceglie per sé il nome di Geltrude.
La finalità dell’Istituto è duplice: “Adorare Gesù in Sacramento e Attendere ad opere di carità verso il prossimo avendo di mira specialmente l’educar la gioventù”.
Santa Geltrude, prima della sua morte, lascia aperte 16 case e l’Istituto con 179 suore; assistono: le operaie, le orfane, le ragazze coatte minorenni, gli studenti nei pensionati, gli anziani nei ricoveri, i malati. Inoltre operano nelle parrocchie e negli oratori, aprono scuole di studio e di lavoro, doposcuola, insegnano in diverse scuole comunali.
Dal primo nucleo di Bergamo l'istituto si espande alle altre città della Lombardia e del Nord Italia.

 

 

 

 

 

 

-----------------------------------------------------------

 

veduta di Borgo Trento-Brescia

 

 

CALENDARIO: FEBBRAIO 2017

 

2 Presentazione di Gesù al Tempio - (Candelora)
2 21° Giornata della Vita Consacrata


3 S. Biagio, vescovo e martire


5 39° Giornata per la vita


6 S. DOROTEA di Alessandria


11 25° Giornata mondiale del malato
11 B. VERGINE di Lourdes


14 S. VALENTINO martire
14 S.S. CIRILLO e METODIO di Tessalonica (coopatroni d'Europa)


15 S.S. FAUSTINO E GIOVITA - (patroni di Brescia)
15 S. GIORGIA

 

18 S. GELTRUDE (Caterina Comensoli)


21 S. ELEONORA di Provenza - (Regina d'Inghilterra)
21 S. PIER DAMIANI (Dottore della chiesa)


27 S. GREGORIO DI NAREK (Dottore della chiesa)