Home page

                                                                                                                     MAPPA STRADALE  

 

 

 

 

 

 

 

- RUBRICA LITURGICA

 

Natale
Terzo mistero gaudioso
Il Natale cristiano è la venuta di Gesù, in mezzo a noi, per opera dello Spirito Santo. “Il Verbo si ...

Continua »

 

Il Presepe
L'idea di ricostruire la scena del Natale è stata, secondo la tradizione, voluta da ...

Continua »

 

Solennità dell'Immacolata Concezione di Maria.
La festa dell’Immacolata s’inserisce nel contesto liturgico dell’Avvento-Natale, periodo ....

Continua »

 

Avvento

Nei riti cristiani occidentali l'Avvento segna l'inizio del nuovo anno liturgico e termina con ....

Continua »

 

 

 

NOTIZIARIO

 

"La speranza del povero non sarà mai delusa".

Questo è il tema del Messaggio di papa Francesco per la III Giornata mondiale dei poveri.

 

 

 

 

 

 

 

AVVENTO

Andiamo incontro al Signore

che viene

 

 

 

"Il Verbo si fece carne e venne ad abitare in mezzo a noi.."

 

 

 

- AVVISI DELLA SETTIMANA-

 

DICEMBRE 2019


Sabato 14
-Alle 14:30, in oratorio, incontro per i genitori del 2°e 3° anno del nuovo cammino d’iniziazione cristiana.
 

Sabato 14 e domenica 15 bancarella floreale, sul sagrato della chiesa, come raccolta fondi per pagare il nuovo impianto microfonico

Domenica 15
Anniversario della nostra chiesa, eretta a parrocchia (15/12/1886).
-Alle ore 11:00, in oratorio, le confessioni per i ragazzi delle medie.

Mercoledì 18
-Alle 16:30, in chiesa, S. Messa per il Natale degli anziani. A seguire, nel salone dell’oratorio, scambio di auguri con un piccolo rinfresco.
-Alle 19:00, presso IL FOLLE VOLO, via Trento 64/A, incontro del gruppo culturale d’interesse letterario.

Venerdì 20
-Alle16:00, in chiesa, spettacolo natalizio della scuola materna Cristo Re.

Domenica 22
-Nella messa delle 10:00, benedizione del bambin Gesù da esporre nei presepi.

Dal 21 dicembre al 9 gennaio il catechismo è sospeso per vacanze Natalizie.
 

 


Dal 1° gennaio, per problemi amministrativi, il Bar dell’oratorio viene affiliato all’ANSPI con relativi vantaggi economici. Sarà necessario un numero minimo di tesserati.


Dal 9 dicembre, dal lunedì al venerdì, la S. Messa delle ore 8:00, viene celebrata presso le suore Dorotee via F. Filzi 11.

Concorso presepi di natale
L’iscrizione e aperta a tutti, per partecipare iscriversi presso la segreteria parrocchiale o bar.

 

 

BUONA SETTIMANA!   

   

 

 

LOCANDINE EVENTI

 

 

EVENTI DI GENNAIO                                     EVENTI DI DICEMBRE

-----

L

M

M

G

V

S

D

 

L

M

M

G

V

S

D

 

 

 

1

2

3

4

-----

5

-----

 

 

 

 

 

 

 

 

1

 

6

-----

7

8

9

10

11

-----

12

-----

 

2

3

4

5

6

 

7

 

8

 

13

14

15

16

17

18

-----

19

-----

 

9

10

11

12

 

13

14

-----

15

-----

20

21

22

23

24

25

-----

26

-----

 

16

17

18

-----

19

20

21

22

27

28

29

30

31

 

 

 

 

23

24

 

25

26

 

27

 

28

29

 

 

 

 

 

 

30

31

 

 

 

 

 

 

 

INGRESSO IN PARROCCHIA DI DON RENATO

     

Benvenuto a don Renato                        Firma accettazione                            Festeggiamenti 

 

 

 

 

                                                                                          I SANTI LAICI

 Santa del mese di dicembre

 

S. Barbara Vergine e Martire
Visse nel sec. III Sec.
Ricorrenza:
4 dicembre

Nacque a Nicomedia nel 273. Si distinse per l'impegno nello studio e per la riservatezza, qualità che le giovarono la qualifica di «barbara», cioè straniera, non romana. Tra il 286-287 Barbara si trasferì presso la villa rustica di Scandriglia, oggi in provincia di Rieti, al seguito del padre Dioscoro, collaboratore dell'imperatore Massimiano Erculeo.
La conversione alla fede cristiana di Barbara provocò l'ira di Dioscoro. La ragazza fu così costretta a rifugiarsi in un bosco dopo aver distrutto gli dei nella villa del padre. Trovata, fu consegnata al prefetto Marciano. Durante il processo che iniziò il 2 dicembre 290 Barbara difese il proprio credo ed esortò Dioscoro, il prefetto ed i presenti a ripudiare la religione pagana per abbracciare la fede cristiana. Questo le costò dolorose torture. Il 4 dicembre, infine, fu decapitata con la spada dallo stesso Dioscoro, che fu colpito però da un fulmine. La tradizione invoca Barbara contro i fulmini, il fuoco e la morte improvvisa. I suoi resti si trovano nella cattedrale di Rieti.
Patronato: Architetti, Minatori, Moribondi, Fucili e polvere da sparo, Vigili del Fuoco.
Emblema:
Palma, Torre

 

 

Frase presa dai discorsi o omelie di Papa Francesco

Se realmente vogliamo costruire una società più giusta e sicura, dobbiamo lasciare che le armi cadano dalle nostre mani: «non si può amare con armi offensive in pugno».

Angelus in Piazza San Pietro

1 dicembre 2019