Home page

                                                                                                                     MAPPA STRADALE  

 

 

 

 

 

 

 

- RUBRICA LITURGICA

 

Solennità di Pentecoste in greco significa “cinquantesimo giorno” e fa riferimento al cinquantesimo giorno dopo la Pasqua ebraica, che ricorda il giorno in cui sul Monte Sinai Dio diede a Mosè le tavole della Legge.
La celebrazione liturgica della Pentecoste sembra risalire al ....

Continua »

 

La Visitazione della Vergine Maria a Elisabetta
La festa della Visitazione è di origine francescana e ricorda la visita che fece ....

Continua »

 

 

 

NOTIZIARIO

 

RINVIO SACRAMENTI ICFR

il vescovo Pierantonio ha stabilito che le celebrazioni dei sacramenti dell’iniziazione cristiana previste per i mesi di aprile, maggio e giugno, siano rinviate a partire dal mese di settembre.

Leggi il messaggio

 

 

IL NUMERO TELEFONICO

DELLA PARROCCHIA

030 3700600

E' MOMENTANEAMENTE

DISABILITATO.

Cel. 334 8000209

 

 

Nuovo bollettino parrocchiale

Clicca per leggere

 

 

 

Gesù disse:

«Pace a voi! Come il Padre ha mandato me, anche io mando voi». Detto questo, soffiò e disse loro: «Ricevete lo Spirito Santo".

 

 

Gesù ascese al cielo e sedette
alla destra del Padre. (Mc 16,19)

 

 

 

 La Visitazione

Elisabetta esclamò:
Benedetta tu fra le tutte le donne e
benedetto il frutto del tuo grembo!

 

 
- AVVISI DELLA SETTIMANA-

MAGGIO 2020

 

 

Da lunedì 18 maggio sono riprese le S. Messe con i seguenti orari:
dal lunedì al sabato alle ore 18:30.
domenica soliti orari 8:00, 10:00, 11:15, 18:30.
Viene sospesa la S. messa feriale delle ore 8:00
Con l'occasione riprende la trasmissione radio delle S. messe tramite l'apparecchiatura apposita acquistata in parrocchia.

 

Giovedì 28 maggio

S. Rosario, ore 20:30, presso casa Simoncelli, via Trento 85

 

Domenica 31 maggio - Domenica di Pentecoste

 

Il parroco e disponibile in chiesa dalle 10 alle 11 e dalle 16 alle 18.
In questi orari, coloro che vogliono far celebrare un'intenzione di Messa per un defunto possono incontrare don Renato.

-Raccolta alimentare o offerta per i bisognosi della parrocchia.


-Continua il ritiro delle “cassettine della fraternità della Quaresima”.


All’ingresso della chiesa, è disponibile il Bollettino parrocchiale per coloro che lo desiderano.
 

 

Vangelo di domenica  31 maggio 2020 - secondo Giovanni (Gv 20,19-23)

 


   

 

 

LOCANDINE EVENTI

 

 

EVENTI DI MAGGIO                                     EVENTI DI GIUGNO

-----

L

M

M

G

V

S

D

 

L

M

M

G

V

S

D

 

 

 

 

 

1

2

3

 

1

2

3

4

5

6

7

4

5

6

7

8

9

10

 

8

9

10

11

12

13

14

11

12

13

14

15

16

17

 

15

16

17

18

 

19

-----

20

21

18

19

20

21

22

23

24

 

22

23

24

25

26

27

28

 

25

26

27

28

29

30

31

 

29

30

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

                          PASSAGGIO DELLA SANTA CROCE GUIDATA DA DON RENATO

     

 foto Vito Ronchi

 

 

 

                                                                                            I SANTI LAICI

 Santa del mese di maggio

 

 

S. GIOVANNA D'ARCO Vergine.
Detta la pulzella d’Orléans.
Domrémy, Francia, 1412 circa - Rouen, Francia, 1431
Ricorrenza: 30 maggio

Nel 1920 Benedetto XV la proclamava santa. In un connubio di patriottismo e misticismo insieme.

Figlia di contadini, analfabeta, nel 1429, lasciò giovanissima la casa paterna per seguire il volere di Dio, rivelatole da voci misteriose, secondo il quale avrebbe dovuto liberare la Francia dagli Inglesi.
Presentatasi alla corte di Carlo VII, convince il re di poter cavalcare alla testa di un'armata e, incoraggiando le truppe con la sua ispirata presenza, riuscì a liberare Orleans dal dominio inglese.
Dopo molti successi, il 17 luglio di quell'anno conduce Carlo VII a Reims, dove è incoronato re.
Lasciata sola per la diffidenza della corte e del re, Giovanna non poté condurre a termine, secondo il suo progetto, la lotta contro gli Anglo-Borgognoni; fu dapprima ferita alle porte di Parigi e nel 1430, mentre marciava verso Compiegne, in Borgogna, vittima di un'imboscata ordita ai suoi danni, Giovanna è arrestata e venduta agli Inglesi. Tradotta a Rouen (in Normandia) davanti a un tribunale di ecclesiastici, tra molte sofferenze, estenuanti interrogatori, ed un sommario e iniquo processo, il 30 maggio 1431 fu condannata per eresia e bruciata viva sul rogo a Rouen.
Dopo la revisione del processo nel 1456 e l'assoluzione dell'imputata da parte del papa Callisto II, si afferma il culto dell'eroica Giovanna, testimone del coraggio, dell'amore per la giustizia e per la verità spinto fino alla morte

Patronato: Francia, Radiofonisti, Telegrafisti
Emblema: Corona d’oro, Gigli, Spada

 

 

 

 

Frase presa dai discorsi o omelie di Papa Francesco

 Non viviamo senza meta e senza destinazione. Siamo attesi, siamo preziosi. Dio è innamorato di noi, siamo i suoi figli.

 E per noi ha preparato il posto più degno e bello: il Paradiso.
 

Regina Caeli  

10 maggio 2020